Image Alt

Etica e ambiente

Un comportamento responsabile, trasparente e conforme alle aspettative economiche, sociali, ambientali e di sicurezza

la responsabilità
sociale d’impresa

 

Koverlux è convinta che l’adozione di un comportamento responsabile, trasparente e conforme alle aspettative economiche, sociali e di sicurezza di tutti gli stakeholders permetta non soltanto di conseguire un vantaggio competitivo, ma anche di rafforzare l’immagine dell’impresa e di comunicare concretamente affidabilità e serietà. L’impegno etico si esplicita nell’operato: il comportamento dell‘azienda, infatti, si ispira ai principi di correttezza e integrità, offrendo servizi di elevato contenuto innovativo e tecnologico, senza tralasciare l’attenzione al benessere delle persone.

il codice etico

 

L’attività nei confronti dei clienti, dei fornitori e del mercato è improntata al rispetto del principio di correttezza e di buona fede: al cuore dell’operare quotidiano di Koverlux c’è la convinzione che sia indispensabile garantire non soltanto prodotti di elevata qualità, ma anche l’attenzione a tutte quelle componenti meno tangibili ma altrettanto fondamentali e imprescindibili.
La gestione etica dell’impresa, pertanto, rappresenta per l’azienda un punto fondamentale e si concretizza nel rispetto delle leggi e dei regolamenti vigenti per la salvaguardia dell’ambiente e per la prevenzione e la tutela della sicurezza e della salute sui luoghi di lavoro; nell’osservanza dei principi di leale concorrenza; nella trasparenza e nella chiarezza durante la conduzione degli affari; nella massima affidabilità e correttezza nei rapporti con i clienti e con i fornitori; affinché il luogo di lavoro diventi sempre più un ambiente di stimolo e di collaborazione reciproca.

la politica
ambientale

 

Koverlux è fermamente convinta che si debba investire anche nel rispetto e nella salvaguardia dell’ambiente. Proprio per questo motivo, l’azienda ha recentemente sul realizzato un nuovo impianto di depurazione dei fumi industriali. L’azienda si avvale anche, ove possibile, di macchinari a basso impatto inquinante e con ridotte emissioni, utilizzando in modo efficiente e rispettoso le risorse.